Pesto di pistacchio

Abbiamo recentemente introdotto nel nostro catalogo il pesto di pistacchio. Una squisitezza con cui condire la pasta di grano duro, sia lunga e corta, la lasagne, oppure preparare dei crostini. Un sugo eccezionale e facile da utilizzare, una vera bontà! Gli ingredienti sono il vero pistacchio di Bronte (65%), olio di semi, pepe, sale e noce moscata e si può trovare  in diversi formati: 90 gr, 190 gr, 500 gr, 1000 gr e 5000 gr. Abbiamo trovato sul sito della fondazione Veronesi il seguente articolo sul pistacchio: leggete come fa bene alla salute il pistacchio! I pistacchi sono fortemente consigliati a soggetti che soffrono di anemia o di ritenzione idrica, e non solo. Sono ricchi in vitamina A con ben 43 microgrammi per 100 g di pistacchi sgusciati e vanno a braccetto con le mandorle come contenuto di fosforo, visti i loro ben 500 mg. Il primo premio tra la frutta fresca e secca lo vincono per il potassio: 973 mg! Da alcuni studi di ricercatori americani è emerso che hanno un’azione cardioprotettiva in soggetti con ipertensione normale e ipercolesterolemia; infatti il pistacchio è ricco in polifenoli che, come sappiamo, hanno un’interessante attività antiossidante e, in un modello sperimentale, hanno mostrato inoltre un’azione antibatterica, antifungina e antinfiammatoria. Sono un alimento sano e fortemente energetico, del tutto privo di colesterolo. Il sodio è praticamente assente. A 100 grammi di pistacchi essiccati corrispondono circa 601 chilocalorie. http://www.fondazioneveronesi.it/la-tua-salute/le-tappe-della-salute/1337