Pasta e riso

Nonostante la pasta venga prodotta ovunque nel mondo, la nostra scaturisce da un lunga esperienza e da un metodo di produzione comprovato nel tempo, che garantiscono una qualità superiore. Esistono circa 350 tipi di pasta in Italia, tra i quali le Penne, le Farfalle, le Creste di Gallo, gli Spaghetti e i Tajarin.
Le varie forme di pasta la rendono adatta a trattenere il sugo che la accompagna. Vi sono inoltre tutte le varietà regionali, come le Trofie da servire con il Pesto alla Genovese, le Orecchiette dalla Puglia semplicemente condite con un cucchiaio d’olio extra vergine aromatizzato all’aglio ed un pizzico di peperoncino. La nostra pasta è fatta al 100% con grano duro ed acqua. Questa ricetta unitamente alle procedure d’estrusione ed essicazione assicura un’altissima qualità.
La pasta corta sovente ha delle scanalature sulla superficie per catturare il sugo. Tale lavorazione avviene forzando la pasta fresca in stampi di rame e tagliandola in seguito della lunghezza desiderata. La tradizione poi insegna a lasciarla essiccare a basse temperature fino a 50 ore e solo quando è secca può essere confezionata. Il risultato è un prodotto di grande fragranza al palato, con tempi di cottura ridotti e perfettamente armonizzata con il condimento